Un convegno sull’opera di «Manolito»

In occasione del centenario della nascita di Manuel Altolaguirre (1905-1959) la Sezione di Iberistica dell’Università di Bergamo organizza, domani e martedì, un convegno internazionale cui partecipano, oltre ai maggiori studiosi dell’autore, sua figlia Paloma ed Elena Diego. Altolaguirre fu poeta, tipografo, editore di raffinate riviste tra cui Litoral, cui collaborarono Pablo Picasso e Juan Gris. Costretto dopo la guerra civile a rifugiarsi a Cuba e in Messico, nella sua stagione finale si aprì anche all’esperienza del cinema, partecipando con Luis Buñuel alla realizzazione del film Subida al cielo. Durante il convegno si ricorderà anche la figura di Concha Méndez (1898-1986), consorte e collaboratrice di Altolaguirre, che fu interprete degli aneliti di modernità e femminismo. Le due giornate di studio si svolgeranno nell’aula 15 di Piazza Vecchia a Bergamo.