Conversazioni tra i tesori di Palazzo Reale

Per fare del museo di Palazzo Reale, in via Balbi 10, oltre che uno straordinario contenitore di tesori, anche un luogo in cui scambiare opinioni e sensazioni di fronte alla magnificenza di uno dei palazzi più affascinanti e ricchi di storia di Genova, ogni giovedì alle ore 17, per tutto il mese d’agosto, la direzione del museo organizza «Conversazioni d’estate a Palazzo reale», quattro incontri aperti al pubblico per discutere di arte, decorazioni e stili di vita del passato.
Il ciclo inizia oggi con una conversazione sui banchetti d’onore che si sono tenuti a Palazzo Reale nei secoli in cui questi eventi erano una vera e propria rappresentazione teatrale, in cui ostentare lo sfarzo e la ricchezza della famiglia ospitante.
Per l’occasione, verranno rievocati i banchetti per Giuseppe II (1784) e Napoleone (1805), per il matrimonio di Vittorio Emanuele II (1842) e il tè in onore di Napoleone III (1859).
I prossimi incontri punteranno l’attenzione, invece, sui giardini e sugli esterni del Palazzo; sulle figure femminili protagoniste delle opere della collezione; sugli episodi risorgimentali legati alla storia di Palazzo Reale.
Ingresso a 4 e 2 euro, gratuito per minori di 18 anni e maggiori di 65.