Convinti gli indecisi Perdono terreno democratici e Lega

Il Pdl rimonta e sorpassa il Pd in netto calo. La Lega Nord conferma un trend lievemente negativo. Stabili i restanti partiti, eccezion fatta per il Movimento 5 stelle di Beppe Grillo che da inizio anno ha visto quasi raddoppiare i propri consensi, passando dall’1,8 al 3,4%. è questo il risultato dell’ultimo sondaggio realizzato (dati rilevati il 24 ottobre) dall’Ispo di Renato Mannheimer sulle intenzioni di voto degli italiani. Per la prima volta da inizio anno, il Pdl inverte il trend negativo e torna a essere il primo partito dello stivale: se si andasse a votare oggi, raccoglierebbe il 26.4% dei consensi contro il 25,9% del Partito Democratico. Diminuiscono gli indecisi, segno che le ultime mosse di Berlusconi stanno convincendo chi aveva voltato le spalle al premier.