Copenaghen Ancora scontri Arrestati 250 dimostranti

LANCIO La Tv della Repubblica islamica ha mostrato le immagini del nuovo «Sejil 2»

Mentre i negoziati sono completamente bloccati, continuano gli scontri a Copenaghen: la polizia danese è intervenuta con manganelli e spray urticante per bloccare i manifestanti che cercavano di dare l’assalto al Bella Center, sede della conferenza Onu sul cambiamento climatico. Almeno 250 persone sono state arrestate. La polizia ha dichiarato non autorizzate tutte le manifestazioni di protesta dopo mezzogiorno. Ne è seguita una tregua momentanea, ma in seguito il corteo si è avviato verso il centro di Copenaghen e i disordini sono ripresi.