Copiavano cd e dvd, sei denunce

Smantellate due centrali per la masterizzazione di prodotti musicali e audiovisivi a Tor Bellamonaca. Merito del Gruppo Pronto Intervento Traffico della polizia municipale che ha anche denunciato sei persone. Oltre 400mila euro il valore dei prodotti contraffatti sequestrati.
«Un’organizzazione ben attrezzata e a composizione multirazziale, che faceva capo a un gruppo di immigrati polacchi, proprietari dei laboratori e delle attrezzature di masterizzazione», ha spiegato Carlo Buttarelli, comandante del gruppo di pronto intervento. I sei denunciati distribuivano i prodotti contraffatti a dei piccoli grossisti di origine senegalese e del Bangladesh, i quali a loro volta li smerciavano attraverso una rete di venditori di strada senegalesi o marocchini (ogni grossista controllava 6-8 venditori), prevalentemente nelle zone di via Marconi, via Tiburtina, viale Libia e Piazza Bologna. La polizia municipale ha sequestrato 35 masterizzatori, 3 fotocopiatrici professionali (per le copertine), circa 5.000 supporti vergini e oltre 9.000 già masterizzati, oltre a uno sconfinato numero di custodie e copertine riprodotte.