Coppa America: match Argentina-Brasile

A Valencia, dopo la seconda regata, Alinghi (1.40) è nettamente preferita a New Zealand (2.55). Nel MotoGp Stoner (1.70) ha scavalcato Valentino Rossi (2)

Appena detto e scritto che il calcio va in vacanza, ecco spuntare la Coppa America, il torneo per squadre nazionali secondo per importanza solo al Campionato del Mondo (e volendo al Campionato europeo), che si apre oggi in Venezuela per chiudersi il 15 luglio. Dodici le squadre, divise in tre gironi di quattro: passano le prime due di ogni gruppo più le due migliori terze. Per gli esperti dei punti Snai sarà un match tra Argentina e Brasile. I biancocelesti (2) sono preferiti, anche se non di molto, ai verdeoro (3), senza Kakà, a riposo volontario. Nella scala dei valori seguono l’Uruguay (a 11) e la Colombia (20). Dei primi sei incontri due sono molto equilibrati (Ecuador-Cile e Paraguay-Colombia), negli altri è netto il pronostico per l’Argentina (1.32) con gli Usa (9), il Venezuela (1.40) con la Bolivia (7.50) e il Brasile (1.50) col Messico (6). Meno scontato quello dell’Uruguay (1.75) col Perù (4.30).
Ma a Valencia c’è un’altra Coppa America giunta alla fase finale. È la vela dove si affrontano Alinghi e New Zealand. Dopo il sorprendente 1-1 iniziale, i detentori sono a 1.40 per la conquista del trofeo contro il 2.55 degli sfidanti. Il risultato più probabile? Il 5-2 per Alinghi, quotata a 3.50, davanti al 5-1 (4) e al 5-3 (4.50). Quanto alla terza sfida di oggi, Alinghi è a 1.50 e New Zealand a 2.30.
Nel Moto Gp c’è stato il sorpasso. Casey Stoner, dopo la vittoria di Donington, la quinta stagionale, si è issato al comando a 1.70 scavalcando Valentino Rossi (a 2). Il terzo incomodo è Pedrosa (17), fuori corsa il gruppone.
Infine è cominciato ieri il torneo di Wimbledon, purtroppo (come sempre), e non si capisce perché, senza quote Antepost, ma solo con le quote degli incontri giornalieri.