Coppa Italia: la MRoma batte Treviso ed è in finale

La MRoma batte al Datch Forum di Assago la Sisley Treviso 3-1 e accede alla finale di Coppa Italia di volley, che i romani di Mezzaroma contenderanno oggi alle 18,30 alla Lubebanca di Macerata, che ha demolito 3-0 la Bre Banca Cuneo. Una partita difficile, con parziali molto equilibrati con Roma che mette sul piatto la sua classe solo nei finali. Parte bene Roma, che nel primo set vola subito sul 3-0, grazie anche a un ace di Kooistra, e poi sul 7-3, ma poi rallenta e consente la rimonta di Treviso che fa un break di 10-4 e sorpassa. Ma al sestetto di Serniotti basta un time out per riorganizzarsi: inizia un serrato punto a punto molto equilibrato fino al 19-18 quando Gustavo mura su Marshall. Poi Roma allunga con Molteni e Miljkovic chiude sul 25-22. Il secondo set è un black-out: l’equilibrio dura fino all11-11 poi Treviso allunga e chiude con un primo tempo di Hubner sul 25-19. Per Roma tutto da rifare. Ma il sestetto di Serniotti non si scompone e nel terzo set dapprima va sotto fino all’8-11, poi risale e conquista 8 degli ultimi punti con Kooistra sugli scudi: finisce 25-20. Nel quarto set in più momenti Roma sembra vicina al colpo del ko (8-6 poi 15-13) ma i veneti recuperano e falliscono due set-point grazie a un grande Marshall. Poi ace ancora di Marshall ed è 27-26. E quando Semenzato mura su Fei si chiude. Con Roma in festa. Sperando che oggi si faccia il bis.