Coppa Uefa Lucescu porta lo Shaktar alla prima vittoria europea

Mircea Lucescu, 64enne zingaro romeno della panca, porta a casa la coppa: lo Shakhtar Donetsk vince l’ultima coppa Uefa battendo 2-1 il Werder Brema. Prima ucraina al successo, conquistato nei tempi supplementari. Tempi regolamentari sull’1-1. Una papera di Pyatov permette a Naldo, su punizione, di vanificare il vantaggio di Luiz Adriano. Partita gradevole, Shakhtar con idee più chiare. Werder senza Diego che ha annunciato l’addio alla squadra tedesca. Poi Jadson sorprende ancora Wiese.