Coppe europee: per la Snai è Settebello

Roma a 1.15 con l’Aris, Palermo a 1.18 con l’Anorthosis, Sampdoria a 2.10 col Setubal. Per la conquista del trofeo i rossoneri (5.50) sono preceduti soltanto dal Chelsea (5)

Massimo Bertarelli

La passeggiata bianconera a Empoli e la batosta nerazzurra a Palermo ha convinto gli esperti dei punti Snai a mettere la Juve in pole position. I bianconeri sono scesi a 2.50 dal 2.75 che prima della sosta condividevano con Milan e Inter, che ora seguono: ancora 2.75, e a 3. Un campionato più che mai a tre, dopo la sconfitta casalinga della quarta forza, la Roma, ripiombata da 15 a 30, mentre proprio l’Udinese, vittoriosa all’Olimpico, ha agganciato la Fiorentina a 50.
Nella terza giornata, tanto per cambiare, Juve (1.10) e Inter (1.17) sono strafavorite in casa con Ascoli (20!) e Lecce (15), mentre più difficile è l’impegno del Milan (1.77) a Genova con la Sampdoria (4.20). Sotto la pari anche la Lazio (1.60) che riceve il Treviso (6) e il Parma (1.77) che ospita l’Empoli (4.50).
Se il campionato veste il bianconero, la Champions League, che riparte oggi, si colora di rossonero. Per la conquista del più prestigioso trofeo d’Europa gli esperti Snai mettono il Milan (5.50) soltanto a mezza lunghezza dal favorito Chelsea (5). Ma le altre nostre grandi sono lì vicinissime: a 6.50 la Juventus, a braccetto con il Barcellona, e a 7.50 l’Inter che guarda dall’alto Real Madrid (9) e Manchester United (15). L’Udinese è quasi in coda a 50. Quanto alla supremazia negli otto gironi, la Juve (1.55), il Milan (1.25) e l’Inter (1.25) sono largamente favorite, ma anche l’Udinese (6.50) potrebbe farcela a passare il turno, anche se il primo posto è già prenotato dal Barcellona (1.22). Secondo i book l’avversario dei friulani è il Werder Brema (dato alla stessa quota di 6.50).
Nelle partite della prima giornata dell’unica fase a gironi il pronostico parla italiano. La favorita più netta è il Milan (1.25) che stasera riceve i turchi del Fenerbahce (10), quindi l’Inter (1.45) che gioca, sempre stasera, a Bratislava contro gli sconosciuti slovacchi dell’Artmedia Petrzalka (7). Leggermente più complicate le gare di domani sera, della Juve (1.68) a Bruges (4.80) e del’esordiente Udinese (1.70) che riceve il Panathinaikos (4.75). Infine giovedì in Uefa impegni casalinghi facili per Roma (1.15) con l’Aris di Salonicco (13) e per il Palermo (1.18) debuttante assoluto nelle coppe europee con i ciprioti dell’Anorthosis (13) e più arduo per la Sampdoria (2.10) in trasferta contro i portoghesi del Setubal (3.20). Il settuplo delle italiane vale quasi 14 volte la posta. Hai visto mai?