Coppe nazionali senza sorprese: Lione a valanga, United in rimonta

Nell'FA Cup inglese passano il turno Chelsea, Manchester e West Ham. Arsenal e Liverpool solo pari: sono costretti a rigiocare il match Nella Coppa del Re spagnola pari nel derby di Barcellona e Valencia show col Siviglia In Francia 6-0 per il Lione. Il Tolosa ne fa 8

UP. In Inghilterra la Premiership si ferma per lasciare spazio alla prestigiosa coppa nazionale, giunta al quarto turno. Le gare, ancora su singola partita, concedono alcuni colpi di scena. Tutto ok per il Chelsea, che con un doppio Ballack e Lampard batte 3-1 l'Ipswich; bene anche il Manchester United, che contro il Tottenham subisce il gol di Pavlyuchenko ma ribalta il match con Scholes e Berbatov. Agli Spurs la possibilità di prendersi la rivincita nella finale di Carling Cup, la coppa di Lega che li vedrà ancora una volta opposti ai Red Devils. Mezzo passo falso invece per l'Arsenal, che non va oltre lo 0-0 con il Cardiff City (finalista l'anno scorso, attualmente in Championship) e dovrà rigiocare la partita. Stessa sorte per il Liverpool, che dopo aver pareggiato per 1-1 nel derby di campionato con l'Everton, replica il risultato anche in coppa (vantaggio di Lescott, pareggio del solito Gerrard): si rigiocherà a Goodison Park. Nessun problema per il West Ham di Zola (2-0 ad Hartlepool, gol dell'ex laziale Behrami), per il Fulham e per il Middlesbrough. Il crollo di giornata è invece quello del Portsmouth detentore del trofeo, battuto nella sua tana di Fratton Park dallo Swansea. COPA DEL REY. In Spagna si sono giocati i quarti mercoledì, in contemporanea con la nostra Coppa Italia. Grande spettacolo nella sfida tra Valencia e Siviglia, con gli andalusi che conducevano per 2-1 all'85' e sono invece caduti sotto i colpi di Baraja e Mata. Polveri bagnate invece a Barcellona, dove il derby tra gli blaugrana e l'Espanyol in crisi è rimasto bloccato sullo 0-0. Stesso risultato tra Athletic Bilbao e Sporting Gijon, mentre il Maiorca ha battuto 1-0 il Betis. COUPE DE FRANCE. I sedicesimi di finale costringono la Ligue1 a un weekend di sosta. Risultati roboanti per Lione e Tolosa. I leader della classifica vincono 6-0 a Concarneau, mentre per gli occitani demoliscono per 8-0 lo Schirrhein (paesino alsaziano di duemila abitanti). Bene il Rennes (2-0 sul Saint Etienne) e il Le Mans (a cui servono i supplementari per passare a Le Havre). In serata il derby mediterraneo tra Monaco e Nizza. COPPA PORTOGHESE. Già definite anche in Portogallo le semifinali. La fase a gruppi si è conclusa e ad uscirne vincitrici sono state le solite note: Porto-Sporting Lisbona e