Coppia rapina supermercato

Continuano le rapine pomeridiane nei supermercati e nei centri commerciali. Ieri è toccata al «Massì market» di via Cesare Zocchi, zona piazzale Istria. Intorno alle 18.30 due uomini a volto coperto - uno dal casco e l'altro dal cappuccio di una felpa - sono entrati nel supermercato. Mentre il ragazzo con il cappuccio teneva sotto tiro la commessa minacciandola con una pistola, la donna - Arcangela T., 35 anni - consegnava al complice il contenuto della cassa, 300 euro in contanti. A quel punto i due balordi sono fuggiti a bordo dello scooter sul quale erano arrivati.