Coppia di truffatori deruba 3 pensionati

Due ieri le truffe ad anziani in città nel giro un’ora. Forse, visto che le modalità sono le medesime, ordite dagli stessi balordi. La prima è avvenuta in uno stabile di via Guintellino (Barona). Due trentenni hanno bussato all'appartamento di una coppia di coniugi ultraottantenni e, fingendosi dipendenti comunali, li hanno convinti a mostrare le banconote per un controllo. E sono fuggiti con 500 euro. Il secondo caso è avvenuto in corso Sempione. Vittima, sempre di due finti dipendenti comunali in servizio per il controllo di banconote, stavolta, è stata Luigia T., di 82 anni, derubata di 700 euro.