«Le coppie sterili andranno all’estero»

Le coppie fuggiranno all’estero e a fare le spese della «debacle» referendaria saranno «sicuramente i più poveri». Ne è convinto Severino Antinori, presidente del Comitato Libertà e ricerca, che commenta così il mancato raggiungimento del quorum e l’affossamento dei quesiti referendari. Antinori parla di un referendum che si è «svolto con carte truccate, grazie ai chiari e continui inviti all’astensione, proibiti espressamente da due leggi ancora in vigore. Con i risultati del referendum avremo soltanto una lesione dei diritti e un grosso favore ai centri esteri, che potranno così beneficiare dello stop inflitto ai laboratori italiani», nonostante siamo ancora tra i migliori al mondo».