Coriano, due moto nella camera ardente di SicAi funerali la Curia dice no alla canzone di Vasco

Accanto al feretro due moto: la Gilera 250 del Mondiale vinto nel 2008 e la Honda con cui il pilota ha corso, quest’anno, in MotoGp. Arriva anche Melandri: "Sono venuto a salutare Marco, a salutare un amico". Domani alle 15 si terranno i funerali nella chiesa di Santa Maria. <strong><a href="/fotogallery/simoncelli_centinaia_persone_camera_ardente/simoncelli-camera-ardente/id=3477-foto=1-slideshow=0" target="_blank">Guarda la gallery</a></strong>

Erano passate da poco le nove quando, stamattina, è stata aperta la camera ardente a Coriano. Sotto una pioggia battente è stato dato l'ultimo saluto a Marco Simoncelli. Due lunghi applausi hanno accolto l'arrivo del feretro, davanti all’ingresso del Teatro Comunale Corte, nel centro del paesino del Riminese dove il pilota viveva con la sua famiglia. Subito sodo sono state portate all'interno: la Gilera 250 del Mondiale vinto nel 2008 e la Honda con cui il pilota ha corso, quest’anno, in MotoGp.

Diverse centinaia di persone hanno portato l’ultimo saluto al pilota della Honda morto in un tragico incidente domenica scorsa in Malesia. In conda anche Marco Melandri, ravennate ed ex compagno di squadra di Simoncelli: "Sono venuto a salutare Marco, a salutare un amico". Melandri è stato il primo degli ex colleghi ad arrivare, insieme alla fidanzata, a rendere omaggio a Simoncelli: "Non so domani se ci sarò, domani ci sarà tanta gente. È giusto che lo salutino anche gli altri". La camera ardente è piena di mazzi di fiori, messaggi scritti su fogli o pezzi di stoffa. La salma di Simoncelli è vestita in jeans e maglietta grigia a maniche lunghe. Inconfondibile la chioma riccia. "Avrei voluto scriverti tante cose, ma ti dico solo ciao!", si legge nel libro delle firme all'uscita dalla camera ardente. Un altro recita: "Non ti conoscevo ma sei un grande". Poi un altro ancora: "Marco sarai per sempre il nostro campione".

I funerali del Sic, come veniva chiamato dagli amici e dai tifosi, si celebreranno domani alle 15 nella chiesa di Santa Maria prima della tumulazione nel cimitero cittadino. Le esequie saranno trasmesse in diretta anche a Misano Adriatico, su di un maxischermo che sarà allestito all’autodromo Santa Monica. Altri due monitor saranno posti fuori della chiesa di Coriano in modo da consentire alle persone attese per domani di seguire la cerimonia. A partire da domattina a Coriano, dove è stato indetto un giorno di lutto cittadino, sarà vietata la circolazione dei veicoli a motore in tutto il centro storico. Domani Valentino Rossi sarà seduto accanto ai familiari di Simoncelli al funerale del centauro.

C'è grande attesa per la cerimonia di domani, durante la quale canterà il coro parrocchiale di Coriano. Inizialmente, tuttavia, la famiglia di Sic aveva chiesto a Vasco Rossi di cantare una canzone. Il permesso non è stato, però, accordato dalla Curia. Ad ogni modo, all’uscita del feretro, il Blasco intonerà una canzone sulle gradinate della chiesa.