Corona ci prova con Renzi:"Vorrei lavorare con lui"

Il fotografo adesso rivela che gli piacerebbe lavorare nella squadra politica del "Rottamatore". Ma al sindaco di Firenze l'idea non piace

Corona adesso punta alla politica. Il suo modello? Matteo Renzi, sindaco di Firenze, col quale il fotografo vorrebbe collaborare. "Renzi è un personaggio molto avanti, piace a molte persone, soprattutto ai giovani".

Queste le parole di Corona, che subito vorrebbe cambiare l'immagine che il sindaco trasmette attraverso i media: "Ho visto la foto sulla copertina di Max uscito pochi giorni fa, è interessante ma io avrei utilizzato un’immagine più forte. Se fossi stato io il fotografo, lo avrei immortalato nudo, e, alle sue spalle, avrei messo qualcosa che rappresenti un’idea forte".

E poi ha confessato il suo nuovo progetto-sogno: "Se mi chiedesse di lavorare con lui nel suo team lo farei molto volentieri, mi interessa molto la politica. Imparerei da lui perché da tutte le persone c’è da imparare, ma poi quello che avrei imparato lo userei magari nei miei progetti".

Progetti ambiziosi che non hanno fatto piacere a Renzi, che risponde tramite Marco Agnoletti, il suo portavoce: "Con tutto il rispetto che si può avere per Fabrizio Corona, vorremmo che fosse sereno. Nessuno di noi gli chiederà di farci una foto, neanche vestiti". E conclude senza lasciar speranze a Corona: "Nessuno gli chiederà di far politica con noi. Per noi infatti la politica è una cosa seria".