Corona in mare dal Municipio

Una corona deposta in mare simboleggerà la partecipazione del Municipio IX Levante alla tragedia degli istriani e dei giuliano-dalmata perseguitati dai comunisti titini. Martedì alle 11 il presidente del Municipio, Francesco Carleo presenzierà alla cerimonia presso il Belvedere Lina Volonghi sulla terrazza della Sportiva Sturla.
Nel salone municipale di via Duca degli Abruzzi 6 verrà inaugurata il 20 febbraio alle 21 una mostra fotografica dedicata al ricordo di quegli anni di terrore per chi aveva la sola colpa di essere italiano.