Corpi, spazi e sensazioni In scena al Pim il gruppo Nanou

Un misterioso viaggio per corpi, spazi e sensazioni con una delle più interessanti realtà della nuova scena italiana. Oggi il debutto del Gruppo Nanou al PIM Spazio Scenico di Milano (via Tertulliano 68 ore 21). Rivelazione del Premio Scenario 2003, gruppo Nanou da allora ha compiuto un intrigante percorso ai confini del corpo e della parola, sondando e abitando i terreni di margine fra la danza, il teatro e la performance, fino a diventare una delle più interessanti realtà della nuova scena italiana. «Sulla Conoscenza Irrazionale dell’Oggetto», è un percorso che sviluppa lo studio del 2007 “Tracce verso il nulla” e vede protagonisti Marco Valerio Amico e Rhuena Bracci, esploratori di un luogo fisico e mentale in continuo mutamento.