CORRADI SEGNA IL GOL VITTORIA

Brescia Sotto una pioggia battente e su un campo pesante era difficile pensare che Brescia e Udinese potessero dar vita ad una grande partita. Meno prevedibile, invece, era la vittoria che l’Udinese ha portato a casa trovando il gol-partita al 34’ della ripresa: di fatto alla prima e unica occasione da rete di una gara che i friulani avevano giocato in maniera a dir poco rinunciataria, senza idee e con parecchio nervosismo. Decisivo nella ripresa l’ingresso di Corradi - autore della rete decisiva - al posto di Denis schierato a sorpresa da Guidolin, nell’undici di partenza, e risultato ben poco incisivo. E se l’Udinese raccoglie in modo generoso la seconda vittoria di fila interrompendo la crisi di risultati, il Brescia si lecca le ferite. Per le Rondinelle, infatti, è arrivato il terzo ko consecutivo, per quanto immeritato. La squadra di Iachini è apparsa molto più propositiva e anche più pericolosa dalle parti di Handanovic ma ha pagato la poca cattiveria sotto porta.