Corre in Borsa: si scommette sul riassetto tv

Seconda seduta sugli scudi a Piazza Affari per TI Media che già giovedì scorso si era congedata prima del lungo ponte pasquale strappando il 7,96% con scambi pari al 2,44% del capitale. Ieri il titolo del gruppo della scuderia Tronchetti Provera ha fatto segnare un nuovo rialzo del 7,62% chiudendo a 0,5285, sul top intraday. Si tratta anche del nuovo massimo storico, aggiornando il precedente di 0,494 euro. Gli scambi sono saliti ancora, con ben 94,1 milioni di pezzi contro 11,4 milioni di media e pari al 2,85% circa del capitale. A favorire la pioggia di acquisti sul titolo della società cui fanno capo le reti televisive La7 ed MTV Italia le scommesse dei broker che vedono la controllata di Telecom Italia come superfavorita in caso di riassetto televisivo da parte della nuova compagine governativa. Resta al palo, invece, Mediaset che ha lasciato sul terreono lo 0,94% cedendo più del listino.