Corre la domanda di oro

Fixing dell'oro stabile a 445 dollari l'oncia, ma i trader restano ottimisti. Uno scenario realistico dopo la presentazione dei dati sul mercato aureo nel primo semestre. Per il World Gold Council, la domanda globale di oro è salita del 29%. Ma quella proveniente dal settore della gioielleria ha toccato il massimo storico, trainata dai paesi del Golfo Persico e dai nuovi ricchi di Cina e India. Pausa di consolidamento per il rame con i prezzi a tre mesi sotto quota 3.700 dollari per tonnellata.