Come corre l’ex seminarista

A Gorizia primarie «benedette» del centrosinistra, che doveva scegliere il candidato sindaco per le comunali del prossimo maggio. Su quattro sfidanti i due favoriti avevano un passato molto vicino alla sagrestia. Giuseppe Cingolani, che negli ultimi tempi ha guidato il Pd locale, è un ex seminarista. Insegnante di religione e filosofia abbandonò all’ultimo momento la vocazione. Poi si è sposato con la figlia del senatore (Pds) Darko Bratina appoggiato dalla comunità slovena. Il principale avversario, Andrea Bellavite, invece, indossava la tonaca e ha pure diretto il periodico diocesano. Nel 2007 si è presentato alle amministrative come candidato sindaco per Sinistra alternativa e Rifondazione comunista. Eletto in consiglio comunale è stato sospeso a divinis. Nella primarie goriziane all’acqua santa l’ha spuntata l’ex seminarista Cingolani, con 300 voti di distacco dall'avversario