Di corsa contro la Sma Un aiuto a Mohammed

Corrono per passione ma anche per raccogliere fondi da dedicare alla ricerca contro la Sma, l’atrofia muscolare spinale, che colpisce i bambini e di fatto impedisce loro di muoversi. Il gruppo Smarathon, fondato meno di due anni fa da Luca ed Elena De Luca per aiutare la loro bimba Rebecca, ha già raccolto 35 mila euro che sono stati destinati all’istituto Besta che è all’avanguardia in questo campo. Non solo. Qualche tempo fa il gruppo ha dato una mano anche a Mohammed, un ragazzo egiziano di 14 anni affetto da Sma che aveva bisogno di una particolare carrozzina per potersi muovere. Con il contributo di Smarathon la carrozzina è arrivata e ieri Mohammed con i suoi genitori è venuto alla partenza della Stramilano per salutare i suoi amici runner