Corse e solidarietà: Pistorius, uno scatto per Smarathon

Una foto, una maglietta rossa, e una bimba (Rebecca) che sorride con l’aria furbetta. E mentre Oscar Pistorius, l’atleta disabile che sogna le olimpiadi Pechino mostra ai fotografi la T-Shirt, l’associazione «Smarathon» che raccoglie fondi per combattere l’Atrofia muscolare spinale (Sma) sogna di poter dare una mano alla ricerca. Un passo indietro. Rebecca è una piccola di 22 mesi che convive con questo problema che le impedisce un corretto sviluppo dei muscoli quindi di camminare, muoversi e di fare tante altre cose che fanno i bimbi della sua età. I suoi genitori, sportivi e appassionati di maratona, hanno deciso di fare tutto quanto è nelle loro forze per darle una mano. Ed è così che è nata Smarathon (www.smarathon.eu) una associazione che «corre» per raccogliere fondi da devolvere alla ricerca sulla Sma. Sarebbe bello vedere Pistorius a Pechino con questa maglia.