Corsi di arrampicata dedicati ai ragazzi per vivere la montagna come veri alpinisti

Vette maestose, esclusivi luoghi vanto di alpinisti senza paura. Ma anche di bambini, che in Valle d'Aosta trovano rifugi raggiungibili a bordo di passeggino, come il Dondena di Champorcher e il Prarayer di Bionaz, e spazi dove liberare la fantasia, dal Museo dell'Artigianato Valdostano di Tradizione che propone laboratori didattici per i più piccoli, ai castelli teatro di imprese medievali, al Forte di Bard dove lo spazio ludico delle Alpi dei Ragazzi invita a cimentarsi con l'ascensione virtuale del Monte Bianco. E per vivere dal vero un'esperienza verticale, si può prendere confidenza con roccia, corda e moschettoni sotto l'occhio vigile delle guide alpine partecipando ai PerCorsi di Montagna organizzati dall'ufficio regionale del turismo. Grande attenzione per i più piccoli anche tra le foreste e i pascoli alpini della Valpelline: ai giovani alpinisti il rifugio Crête Sèches di Bionaz, dominato dalle ardite guglie della cresta omonima, dedica attività ricreative e speciali lezioni di arrampicata. Info: www.lovevda.it, tel. 0165.236627.