Corsie preferenziali aperte alla moto e nuovi biglietti bus

Corsie preferenziali aperte alle moto, biglietti a prezzi scontati e nessun nuovo cantiere. La giunta di Milano vara alcune misure per alleggerire il traffico e fa un regalo ai milanesi. Primi fra tutti ai centauri che già prima delle feste comandate potranno viaggiare liberamente nelle corsie riservate ai mezzi pubblici di corso Magenta, via Mazzini, via Carducci e via degli Olivetani. E poi, biglietti giornalieri Atm da 2 euro o 2,50 euro dal 6 dicembre fino alla fine delle festività. Intanto il consiglio comunale torna a parlare di Ecopass e ogni modifica al provvedimento slitta dopo le Regionali. Mentre la Lega boccia la proposta dell’opposizione di una tassa sul traffico. Per Matteo Salvini: «La soluzione rimane la chiusura del centro al traffico, il ritiro dell’Ecopass». Perplesso sulla congestion charge anche Carlo Fidanza (Pdl): «Preferirei mantenere il ticket e lanciare un piano straordinario di ricambio delle caldaie inquinanti».