Corsie preferenziali per chi viaggia in tre

Negli Stati Uniti una misura per ridurre le auto in circolazione, in particolare quelle con una sola persona a bordo, prevede la realizzazione di corsie preferenziali sulle strade a scorrimento veloce. Sulle autostrade californiane in prossimità dei centri abitati più popolosi, la corsia di sinistra è contraddistinta da una segnaletica particolare, che segnala la possibilità di transitare esclusivamente se a bordo ci sono almeno tre persone. Un incentivo al car pooling, l’auto di gruppo per riunire persone che effettuano un percorso comune, un’iniziativa che da noi stenta a decollare.