Corteo di Sant’Ambrogio con 80 figuranti

Torna anche quest’anno per dare il via alle celebrazioni per il Santo Patrono, l’appuntamento con il corteo storico «Ambrogio e Milano capitale dell’Impero» che domani alle ore 14 partirà da piazza Castello e si dirigerà alla volta di piazza Duomo e ritorno. Il corteo, realizzato dall’associazione culturale Accademia del Folletto con l’appoggio dell’assessorato al Turismo, quest’anno si presenta ancor più ricco di personaggi e attrattive per il pubblico. «Un appuntamento che coniuga storia e tradizione costituendo una delle più sentite usanze cittadine in grado di coinvolgere i milanesi di tutte le età» spiega l’assessore al Turismo, Marketing Territoriale, Identità Alessandro Morelli. «Forti della partecipazione fatta segnare nella passata edizione - prosegue Morelli - l’amministrazione vuol contribuire in maniera attiva allo sviluppo di questa manifestazione attraverso la realizzazione di un programma di alto livello qualitativo che dalla storia alla musica al teatro, sia in grado di intercettare i gusti e le esigenze dei cittadini ma soprattutto dei molti turisti presenti valorizzando, oltre ai luoghi più affascinanti della città, anche angoli nascosti e poco noti che diventano così i veri protagonisti del Natale a Milano».
Il corteo, con oltre 80 figuranti in costume, rievocherà per le vie del centro una rappresentanza della cittadinanza milanese del IV secolo guidata dal Vescovo Ambrogio.