«Cortili aperti» La città spalanca i suoi portoni

Oggi dalle 10 alle 19 alcuni dei cortili più belli di Milano riaprono le loro porte per la XIV edizione di «Cortili Aperti». La manifestazione, nata quasi quindici anni fa e divenuta oramai un appuntamento annuale fisso, permette ai cittadini di scoprire o riscoprire angoli ignoti o poco conosciuti e ai turisti di percorrere itinerari di grande fascino mai aperti al pubblico. L'itinerario che si snoderà principalmente attorno all'incantevole Piazza Sant'Alessandro tra Via Torino e Piazza Missori comprende, tra gli altri Palazzo Trivulzio e Palazzo Pusterla Brivio affacciati su Piazza Sant'Alessandro.
I cortili visitabili sono: Collegio S.Alessandro, Piazza Sant'Alessandro 1, Palazzo Trivulzio, Piazza Sant'Alessandro 6, Palazzo Pusterla Brivio, Piazza Sant'Alessandro 4, Palazzo Stampa di Soncino/Palazzo Casati Stampa, Via Torino 4, Palazzo Erba - Odescalchi, Via Unione 5 (aperto solo la mattina), Palazzo Recalcati, Via Amedei 8, Palazzo Annoni, Corso di Porta Romana 6, Chiostro Trivulziano - Casa Cardinale Ildefonso Schuster, Via Sant'Antonio 5, Cà Granda Università, Via Festa del Perdono, Palazzo Greppi, Via Sant'Antonio 12, Palazzo Via Piatti 4. Sempre proseguendo l'impostazione degli anni precedenti, all'interno di alcuni cortili ci saranno degli allestimenti di carattere musicale ed un esposizione di auto d'epoca. Per maggiori informazioni: www.cortiliaperti.it (tel. 02-76318634).