«Così abbiamo invaso l’isola alla faccia della supertassa»

Novella Eva

Nonostante la «tassa sul lusso» dell’odiatissimo Soru, nonostante i viaggi da disperati offerti dalla Tirrenia sulle sue navi anni Ottanta (partenza annunciata ad Olbia ore 21.30, partenza effettiva all’una di notte, arrivo a Genova 15.30 pomeridiane), i genovesi anche quest’anno stanno conquistando l’isola sarda. La vostra Novella Eva è alla divertente ricerca di questi genovesi in una stagione che, dicono qui, sulla Costa Smeralda, è «sbriatorizzata», senza più nomi grossi, senza più «smeraldine», senza più «letterine» o «letteronze». Si torna all’austerità. (...)