Così «Economy» ha smentito i ribassi

Milano. Gli sconti sulle polizze auto sono solo sulla carta. Le rilevazioni che il settimanale Economy ha condotto a Milano, Bologna, Roma e Napoli smentiscono gli annunciati risparmi dovuti al decreto Bersani. L’aumento maggiore è per i neopatentati napoletani (1.634 contro i 1.553 euro rispetto al 2006 per vetture di 44 kw). Agli altri va un po’ meglio, ma sempre di aumenti si tratta, e suscettibili di ulteriori rincari per il ritocco dell’addizionale provinciale deciso dal governo.
Dubbi anche sull’agente plurimandatario: avrebbe dovuto aumentare la concorrenza e la possibilità di scelta, ma «potrebbe spingere le compagnie ad aumentare le provvigioni, col conseguente rialzo delle tariffe».