«Così ho vinto la solitudine»

Voleva fare la giornalista, adesso pensa a una carriera diplomatica e studia Relazioni internazionali alla facoltà di Scienze politiche dell’Università Cattolica. Zamira Daiu, 22 anni, di cui gli ultimi quattro passati a Milano, è un’albanese musulmana: questo non le ha impedito di frequentare l’università e di stabilirsi al collegio Marianum. «Così ho vinto la solitudine». Zamira sognava l’estero: ha scelto l’Italia («è vicina e conoscevo la lingua grazie alla tv») e la Cattolica («cercavo l’eccellenza e credo nel reciproco rispetto tra le religioni»). Dopo la laurea vuole tornare in Albania: «Devo mettere a frutto il privilegio di aver studiato qui: nel mio Paese c’è tanto da fare per promuovere l’integrazione e portare qualcosa di nuovo in politica».