Cosa c’è dietro a Pippa, nuova incona di stile (ma non troppo)

Pippa Middleton icona di stile ed eleganza? In Gran Bretagna il suo personal style è diventato punto di riferimento per tutte le fanciulle inglesi. Al matrimonio più atteso dell'anno, con protagonista la celeberrima sorella Kate, Philippa è salita alla ribalta come una delle donne più sexy del regno di sua maestà Elisabetta II, rubando, almeno in parte, la scena alla sorella, neo-duchessa di Cambridge. In pochissimo tempo è riuscita a conquistarsi l'attenzione costante dei media e l'ammirazione del popolo inglese in un modo a dir poco stupefacente. Basta che Pippa indossi un qualsiasi vestito o accessorio, che in poco tempo, l'articolo in questione, diventa oggetto del desiderio di tutte le ragazze inglesi tanto da diventare sold out. Ma cosa piace veramente di Pippa Middleton? Forse il look sobrio non pretenzioso che abbina abiti di Zara a quelli di grandi stilisti. Ma parlare di icona di stile non è un po' esagerato? In effetti bisogna sapere che la più giovane delle sorelle Middleton non ha sempre brillato per stile ed eleganza.
Che dire di quegli scaldamuscoli rosa shocking decisamente kitch e di quell'abito di carta igienica sfoggiato ad un party non proprio regale? Forse il cambio di look è tutto merito di Sarah Burton, direttrice creativa della casa di moda Alexandre Mc Queen, che ha disegnato il meraviglioso abito indossato da Kate e che ha curato il look della bella Pippa, evidenziando a tal punto la sua femminilità da mandare in tilt il web e il pubblico maschile. In realtà credo che sia l'allure della casa reale inglese ad aver contribuito molto a farla diventare un tormentone mediatico di stile. Buckingham Palace ha sempre il suo fascino!

Viviana Guglielmi è conduttrice del programma "Happy Hour" in onda dal lunedì al venerdì alle 18 su Telelombardia. L'emittente diretta da Fabio Ravezzani è visibile sul digitale terrestre nel nord Italia (canale numero 10) e sul satellite (canale 591 di Sky)