«Cosima Wagner» dal 10 al teatro della Memoria

«Cosima Wagner, i cromatismi di un’esistenza» in scena al teatro della Memoria di via Cucchiari 4 dal 10 al 12 aprile, testo e regia di Danilo Caravà.
La storia di una donna attraversata dallo spirito della musica è tradotta attraverso tre momenti. Il primo: omaggio al padre e all’iniziazione alla musica, Cosima è immaginata mentre spia di nascosto una lezione del padre. Nel secondo momento Cosima guarda all’ispirazione del padre, a quell’istante che fa nascere lo spartito, il momento creativo, di grande seduzione. Infine Cosima si confronta col filosofo Nietzsche. Gli spettacoli iniziano alle 21, i biglietti costano 9,10, 13 euro.