Cosmi: «Ma il nostro gol era valido»

da Udine

Udinese e Palermo hanno partorito un pareggio a reti inviolate che non accontenta nessuno e con tanti sbadigli. Le poche emozioni negli ultimi 10 minuti di partita con il piccolo giallo del gol di Di Michele non concesso ai friulani. L’allenatore Serse Cosmi fa questa analisi della partita: «Le due squadre si sono equivalse, il Palermo non voleva e non poteva perdere e ha dimostrato di avere ottime qualità. Il pareggio è sacrosanto, ma secondo me nell’azione del gol di Di Michele l’arbitro ha sbaglato: non c’era nessun fallo». L’argentino Nestor Sensini, uno dei migliori dell’Udinese, è d’accordo sul fatto che non sia stata una grande partita: «Non siamo nel nostro miglior momento di forma e facciamo fatica ad andare alla conclusione. Comunque vorrei smentire il fatto che ci siano malumori negli spogliatoi: c’è solo un po’ di stanchezza dovuta al fatto che giochiamo al mercoledì e alla domenica».