Costa Crociere e Wwf alleati in difesa del mare

Costa crociere e Wwf hanno annunciato ieri un'alleanza tesa alla tutela delle ecoregioni marine del Mar Mediterraneo, delle Grandi Antille e del Brasile nord-orientale.
In base all'accordo, Costa Crociere sosterrà per un periodo pluriennale i progetti di Wwf per la salvaguardia dell'ecosistema marino, attraverso azioni mirate alla creazione e alla gestione di aree protette, al contenimento dello sfruttamento eccessivo del mare e al sostenimento di un prelievo sostenibile di risorse ittiche.
La prima fase dell'intervento di Costa Crociere partirà ad agosto e sarà finalizzata alla difesa dell'ecoregione del Mediterraneo.
Per quest'area, la società effettuerà una donazione a Wwf Italia, a supporto del progetto di protezione previsto dall'organizzazione. In secondo luogo fornirà materiale formativo ed educativo ai passeggeri delle proprie navi.
Per i piccoli ospiti sono previste attività di animazione con finalità educative, giochi, attività di tipo creativo e la donazione di gadget che sensibilizzeranno i bambini al rispetto del mare.
Costa studierà anche iniziative per sensibilizzare i propri dipendenti, i propri partner e i propri fornitori al rispetto delle procedure utili alla tutela dell'equilibrio ambientale.