Costo della vita verso il 2%

Per il terzo mese consecutivo, l’inflazione media dell’Eurozona è in calo. In dicembre, secondo i dati provvisori di Eurostat, i prezzi al consumo sono cresciuti al ritmo del 2,2% contro il 2,3% di novembre e un picco del 2,6% in settembre. «L’Eurozona sta tornando verso il limite del 2%, che raggiungerà nei prossimi mesi», dicono alla Bear Stearns International. Una dinamica che contrasta con la decisione della Bce, presa il mese scorso tra le proteste del mondo politico, di aumentare i tassi d’interesse al 2,25%. Ha contribuito al contenimento dell’inflazione il dato italiano di dicembre (2%), inferiore alla media dell’area euro.