Costruirà impianto in Arabia Saudita

Socotherm

Socotherm Middle East, controllata di Socotherm, ha costituito una joint venture, Socotherm Arabia, per la costruzione di un nuovo impianto a Dammam con l’obiettivo di penetrare il mercato saudita. L’investimento complessivo è stimato in circa 50 milioni di dollari. La joint venture è stata costituita tra Socotherm Middle East con una partecipazione del 56,65% e tre importanti partner sauditi: il gruppo Global Suhaimi, il gruppo Al Shoaibi e il gruppo Al Khalaf, con una partecipazione del 14,5% ciascuno. Il nuovo impianto sarà installato a Dammam e diverrà operativo entro fine 2007. Fino a questa data Socotherm Middle East supporterà comunque la società Aramco per ogni necessità attraverso la propria sede in Qatar.