Cottage abusivo a casa McCartney

Paul McCartney l'abusivo? Secondo le autorità locali del Sussex l'ex Beatle avrebbe costruito senza licenza un cottage all'interno della sua tenuta di Woodlands Farm. Ora il musicista dovrà fornire ai giudici una valida spiegazione altrimenti il cottage sarà abbattuto dalle ruspe. Secondo gli avvocati, Paul McCartney avrebbe costruito il cottage (un piano più mansarda, con due camere da letto e una palestra) per proteggere la sua privacy, disturbata da un sentiero aperto al pubblico che costeggia l’abitazione. «Il cottage fornisce una sistemazione tranquilla, sicura ed isolata ed è usato al posto della fattoria, che sarà sempre vuota quando il cottage è occupato - hanno spiegato i legali -. Non c'è l'intenzione di aumentare il volume delle proprietà residenziali».