Cotto e mangiato, così Letizia cucina il risotto

Non si è fatta mancare neanche il gesto un pò ammiccante con cui la giornalista tv chiude ogni giorno la trasmissione. «Cotto e mangiato». Al fianco di Benedetta Parodi ieri mattina una Letizia Moratti in versione chef. Davanti alle telecamere di Studio Aperto ha registrato una puntata dedicata alla festa delle donne che andrà in onda l’8 marzo.
Il sindaco in versione massaia ammette che era così concentrata a far mantecare il riso senza che «attaccasse» alla pentola, che ha risposto alle battute sì, ma ha guardato pochissimo l’occhio della telecamera.
La passione per i fornelli Letizia Moratti l’aveva già rivelata prima di Natale cucinando un risotto alle rose per i giornalisti e il suo staff. Ma è raccontata anche nel libro-intervista «Io, Letizia» uscito da poco nelle librerie. E il risotto alle pere e formaggi che ha proposto ieri agli spettatori del programma tv è anche tra le ricette che ha inserito in fondo al volume per quelle milanesi che volessero imitare il sindaco in cucina.
La giornalista Mediaset Benedetta Parodi l’ha accolta nella sua cucina ma gli ingredienti principali, sia il riso che le pere, le ha voluto portare la Moratti per essere certa di non avere «brutte sorprese». Chissa che non stia «cucinando» una sfida ai fornelli con gli altri candidati sindaci.