C.P. COMPANY

Il «tinto in capo» inventato negli anni ’70 da Massimo Osti, fondatore del marchio, è il filo conduttore della nuova collezione. Che punta principalmente su eleganza, praticità e innovazione. Ecco allora capi resistenti, dai tagli ergonomici, giacche dal fit sartoriale in tessuti con tre strati per renderle adatte ai cambiamenti climatici, foderate in jersey di cotone. La classica Goggle jacket è realizzata in versione ultratecnica con dettagli tagliati a vivo. Accanto a tinte naturali, beige, kaki, tortora, tonalità inedite: il camouflage è reinterpretato e si trovano anche ruggine, pistacchio e giallo paglierino.