Cragnotti: «Mi fido di Berlusconi. Non di Moratti»

«Berlusconi? È il presidente più competente di calcio, su suo consiglio potrei spendere 30 milioni di euro per un calciatore. Moratti? È un uomo di sentimento che ama il calcio ma non mi fiderei di un suo consiglio».
Sono alcune delle pagelle dell’ex presidente della Lazio Sergio Cragnotti che ospite di Controcorrente su Sky Tg24 ha parlato delle sue vicende giudiziarie legate all’attività di finanziere e del suo passato da presidente di un club di serie A.