«Crash», la serie tv su Sky a febbraio

Suspense, follia, droga, vita agra, razzismo, drammi di confine... Non lascerà delusi i fan di film duri, lo spin-off del celebre film di Paul Haggis Crash. Andata in onda negli Usa, la serie tramutata in versione televisiva da Bobby Moresco, arriverà sul canale Cult, della piattaforma Sky, a febbraio. Sono tredici episodi mozzafiato di cui uno è stato mostrato in anteprima ieri a Capri-Hollywood. I responsabili della Tv satellitare hanno voluto presentare nell'isola anche il restauro del capolavoro di Dino Risi I mostri realizzato in collaborazione con la Cineteca nazionale. L'opera, di cui sono stati rimessi a nuovo tutti gli episodi e scovata anche qualche scena inedita, viene trasmessa in questi giorni sui canali di Sky cinema. È la quattordicesima pellicola (di cui tre di Risi) restaurata dalla tv di Murdoch nell'ampio progetto di recupero dei capolavori del nostro cinema.