Una via a Craxi e Mantakas Tempi lunghi per Almirante

«Via Craxi ci sarà. È stato infatti avviato l’iter per l’intitolazione di una strada all’ex segretario del partito socialista, a seguito della mozione che ho presentato insieme ai colleghi Aurigemma (Forza Italia) e Rastelli (Udc). Purtroppo per Via Giorgio Almirante, bisogna ancora riflettere e non sono ancora maturi i tempi come invece lo sono per via Mantakas, lo studente greco ucciso il 28 febbraio 1978, davanti alla sezione del Msi, di via Ottaviano 9». Lo afferma, in una nota, il consigliere comunale di An Fabio Sabbatani Schiuma, riferendo le parole che Silvio di Francia, assessore capitolino alla Cultura, ha pronunciato rispondendo alle question time da lui presentata. «Sono molto amareggiato - prosegue l’esponente di An - per le parole su Giorgio Almirante. Evidentemente non si ritiene che il segretario del Msi possa essere tra i padri nobili della nostra Repubblica alla cui vita democratica ha invece contribuito sensibilmente».