Per creare energia una pedana sotto le ruote

Ecco un’invenzione che potrebbe cambiare il modo di vivere: una pedana che si abbassa al passaggio delle automobili, generando energia elettrica: l'ha inventata nel Dorset (in Gran Bretagna) Peter Hughes, che ha battezzato la semplice quando innovativa idea Elektro-Kinetic Road Ramp. La pedana, che si abbassa leggermente sotto il peso dell'auto, attiva così un generatore e produce attorno a 10 kilowatt al passaggio di ogni veicolo. Circa duecento autorità comunali hanno già espresso interesse per la «Ramp», che costa 25.000 sterline. L’interesse potrebbe tradursi nell’acquisto della pedana. Così si calcola che l'azienda di Hughes ne produrrà circa 2.000 l'anno prossimo, creando tra l'altro 300 posti di lavoro. L'energia della pedana, completamente gratuita, può essere usata per alimentare semafori e luci stradali, dice l'inventore. «È silenziosa, sicura e non dà fastidio ai veicoli», garantisce Hughes, che ha lavorato al prototipo per 12 anni nella sua azienda Hughes Research, spendendo un milione di sterline. Denaro che ora potrebbe ritornargli con gli interessi.