Creatività e originalità, ovvero l’arte del legno

Michela Orefice

Mobili prestigiosi e raffinati in cui il legno si esprime in tutte le sue più elevate e seducenti potenzialità. Pezzi unici eseguiti interamente a mano e dedicati ad un pubblico di veri intenditori. L'autore di questi arredi davvero incredibili per la loro grande forza espressiva e la loro difficoltà d'esecuzione è Gianni Arosio, artigiano-artista con alle spalle intere generazioni di alti ebanisti. Applicare l'arte al legno, questa la vera mission di un personaggio affascinante e certamente fuori dagli schemi comuni. Grazie all'amore e alla passione che mette in ogni suo gesto, i suoi pezzi comunicano d'impatto qualcosa di molto forte e inconsueto. Le sue creazioni, eseguite prevalentemente su misura e su richiesta del cliente, prendono vita da svelti gesti della matita che segna, sottolinea, aggiunge e sottrae. Le diverse qualità di legno vengono, accostate con un particolare procedimento artigianale, creando complessi disegni geometrici e motivi scultorei ornamentali. Ogni creazione è unica e la ricerca del bello di Gianni Arosio non si limita alla veste esteriore. Ogni dettaglio, anche il più piccolo, è pensato e curato al massimo. Ne risulta un mobile bello anche internamente, sul retro, dentro un cassetto. Un mobile certo non alla portata di tutti, ma fatto per durare nel tempo.
Per ogni ulteriore informazione, tel. 039.461.023.