Credem, è «buy» per Db

Deutsche Bank ha avviato la copertura di Credem con rating «buy» e un target price di 12,7 euro. Secondo Deutsche la banca emiliana, che negli ultimi due anni ha ristrutturato mix di ricavi e costi, ha diverse opportunità, tra cui la distribuzione di un dividendo straordinario, la crescita esterna e interna e un buyback di azioni. Credem, aggiungono, è la banca «più conveniente in Italia» in questo momento. La notizia ha fatto spiccare un balzo al titolo Credem che ha chiuso la giornata a Piazza Affari con un guadagno del 4,14 per cento.