Crediamo nella Spagna ma non nel risultato esatto

Con logica da lotteria molte rubriche di scommesse esaltano la puntata sul risultato esatto: ma già è difficile leggere una partita in generale, figurarsi sapere se la Spagna batterà la Svezia 3-1. Certo, il tre a uno viene pagato a 10, ma la solita somma delle altre probabilità di punteggio, con il metodo ormai consueto (100 diviso la quota) dà 146,3: un margine tecnico di 46,3 è un vantaggio sproporzionato per il bookmaker. La somma delle probabilità dell'esito per così dire «semplice» della partita (quote: Spagna a 1,65, Svezia a 5,50, pari a 3,30) dà invece 109 (60,6 più 18,1 più 30,3).
LA PARTITA DI OGGI
Crediamo nella Spagna: quindi 7 euro a 1,65 e 3 sul pari, che agli svedesi potrebbe non dispiacere, a 3,30 come copertura quasi totale.
IERI
Italia-Romania: pari. Vinti 10,35. Giocati finora: 80 euro. Vinti: 67,55. Risultato: - 12,45.
olivarii@settimanasportiva.it