CREDITO Possibile posticipare al 2010 il pagamento delle rate

I veicoli commerciali Mercedes-Benz, destinati a essere sempre più eco-compatibili, come si può vedere in questa pagina, sono al centro di nuove importanti iniziative. Partner ideali per imprese e professionisti, i van con la Stella, in un momento così delicato sotto il profilo economico, si schierano al fianco dei loro clienti per contribuire in larga misura a sopportare il peso della crisi. Grazie a una proposta finanziaria particolarmente vantaggiosa, Vito e Sprinter si presentano, oggi più che mai, come un investimento sicuro, dei compagni di viaggio in cui riporre la massima fiducia. I valori intrinseci a questi veicoli sono immutati: affidabilità e durata nel tempo, sicurezza di riferimento e versatilità dell’offerta, qualità oggi disponibili con un anticipo minimo e a un solo euro al giorno per i primi dieci mesi, grazie a una innovativa e mai utilizzata iniziativa di Mercedes-Benz Italia sviluppata insieme a MB Financial Service Italia. Con questa originale formula può essere aggirata la difficoltà di accesso immediato al credito, posticipando al 2010 il pagamento delle rate standard. Per chi cede un veicolo da rottamare, l’offerta, valida per Vito e Sprinter fino al 15 maggio, consente addirittura di acquistare un nuovo van (anche nella versione benzina/metano) senza alcun anticipo, fatta eccezione per l’Iva.
Ancora Vito è protagonista di un evento che potremmo definire storico, perché da poche settimane una particolare versione, realizzata dall’azienda inglese One80, è stata omologata come taxi londinese. Grazie alla riduzione del diametro di volta, requisito fondamentale secondo le regole della capitale inglese a causa della larghezza delle strade, Vito ha superato brillantemente l'esame dei taxisti di Londra, una casta, come si sa, ricca ed esigente, capace di decretare il successo di una vettura. La flotta con la Stella salirà a 500 esemplari già entro la fine di quest’anno.