Cremona dà il via alle serate di cabaret

Per «Idroscalo in festa» domani sera alle Tribune si inaugurerà lo spazio dedicato al cabaret con l’esbizione di Raul Cremona.
L’attore nasce come prestigiatore e inizia a lavorare negli ambiti tipici della magia come spettacoli per bambini e rassegne specifiche. Ben presto, però, si avvicina al mondo del cabaret e dopo aver maturato una buona esperienza nei locali storici di Milano, come il Derby, il Cà Bianca e lo Zelig, si cimenta con la comicità e la parodia, inventando personaggi come il dissacrante Mago Oronzo, il timido e tenero Manipolini, Silvano il Mago di Milano emulo catastrofico del vero Mago Silvan, fino ad arrivare alle maschere più recenti, dal giovane attore Jacopo al noto maschilista impenitente Omen.
Utilizzando in chiave comica l’arte della magia, Raul Cremona cerca di rappresentare le frustrazioni e le velleità del prestigiatore medio, creando personaggi buffi e dissacranti. Ma le sue «creature» portano anche il segno della sua passione per il cinema comico americano e della sua esperienza di attore girovago. Lo spazio dell’Idroscalo dedicato al cabaret sarà riservato ogni lunedì ai comici. Il 18 si esibiranno i cbarettisti di Zelig Off: Teresa Mannino, Federico Basso & C.. Il 25 toccherà a Maurizio Crozza. In luglio il 2 sarà la volta di Gabriele Cirilli e Filippa Lagerback con Le Balentes e tre giovani comici; il 9 Leo Bassi, il 16 Giobbe Covatta. Infine il 23 Checco Zalone (Luca Medici) & Band e il 30 luglio i Pali & Dispari più Katia & Valeria
Raul Cremona
Tribune Idroscalo via Circonvallazione
domani sera ore 21
info: 02-77406370