Cremonini apre a Segrate una nuova Roadhouse grill

Il gruppo alimentare leader nella produzione di carni bovine continua la sua espansione nel settore della ristorazione

Il gruppo Cremonini ha aperto a Segrate (Milano) una nuova steakhouse a marchio Roadhouse Grill. La catena, sviluppata a partire dal 2001, si caratterizza per un'offerta di carni alla griglia in un ambiente informale, con servizio al tavolo, e si rivolge a un ampio pubblico, con una particolare attenzione alle famiglie. Il locale si trova sulla via Rivoltana e si estende su una superficie di 600 metri quadrati, con 200 posti a sedere e un ampio parcheggio. La steakhouse sarà aperta al pubblico 7 giorni su 7, col seguente orario: a pranzo dalle 12,00 alle 14,30 e a cena dalle 19,00 alle 23,30. Il menu, a base di carne alla griglia cucinata a vista, è caratterizzato da un'ampia varietà di specialità gastronomiche della cucina internazionale adattate ai gusti europei. Il prezzo medio a persona è compreso tra i 18 e 20 euro.
Secondo le previsioni, i 30 dipendenti del locale serviranno circa 120mila pasti all'anno, con un fatturato medio a regime stimato in circa 2,5 milioni di euro.
La nuova steakhouse di Segrate va ad aggiungersi ai locali di Legnano, Roma, Bologna, Mantova, Piacenza, Rozzano (Mi), Reggio Emilia, Corbetta (Mi), Ferrara, Bergamo, Verona, Padova, Carpi (Mo), Varese, Trezzano sul Naviglio (Mi), Lissone (Mb), Corsico (Mi) e Vicenza. Salgono così a 10 le presenze in Lombardia (di cui 6 in provincia di Milano), per un totale di 19 locali in Italia. Inoltre entro i primi mesi del 2010 sono previste altre aperture a Modena e Bologna San Lazzaro. Nel 2009 Roadhouse Grill ha fatturato complessivamente 26,7 milioni di euro, in crescita di oltre il 17% rispetto al 2008.
Lo scorso ottobre Roadhouse Grill ha lanciato un programma fedeltà per i suoi clienti più affezionati che ora possono entrare a far parte del Roadhouse Grill Club. Al momento dell'iscrizione è assegnata gratuitamente una card ricaricabile che permette di accumulare punti (uno per ogni euro speso). I punti accumulati, attraverso una divertente formula con diversi traguardi, permettono di avere uno sconto del 10% sull'importo speso, oltre a una serie di vantaggi esclusivi: ad oggi sono state emesse oltre 80.000 tessere.
Un aspetto importante del programma è la creazione di un'area dedicata sul sito roadhousegrill.it dove, tra l'altro, gli associati possono controllare il credito disponibile sulla loro card. Cresce così la web community di Roadhouse Grill, con l'ambizione di coinvolgere tutti gli appassionati della carne alla griglia. Sul sito è riportato anche il regolamento completo del programma di loyalty. Una curiosità: a Segrate ha trovato collocazione permanente una mucca d'artista proveniente dalla recente "Cow Parade" di Milano, la mostra itinerante d'arte contemporanea di cui Cremonini è stato sponsor. La scultura è stata realizzata dall'artista Francesco Santosuosso, ed è intitolata Mucca Milano.
Il gruppo Cremonini, con oltre 11.500 dipendenti, e un fatturato complessivo 2009 di circa 2,8 miliardi di euro, di cui il 30% realizzato all'estero, è uno dei più importanti gruppi alimentari in Europa e opera in tre aree di business: produzione, distribuzione e ristorazione. Il gruppo è leader in Italia nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne (Inalca Jbs e Montana) e nella commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari (Marr). Ha, inoltre, una presenza rilevante nel settore della ristorazione in concessione a bordo treno, nelle stazioni ferroviarie, negli aeroporti e nelle aree autostradali (Chef Express). E' infine presente nella ristorazione commerciale con la catena di steakhouse Roadhouse Grill.